×

Fare clic per aprire il
Sommario

menuGuida di avvio rapido di AF-24HD

Contenuto della confezione

airFiber AF-24HD
Staffa di montaggio su palo
Morsetti (2)
Bulloni di supporto (4)
Rondelle piatte (4)
Rondelle elastiche di sicurezza (4)
Dadi esagonali (4)
Cinturino in metallo
Supporto per antenna GPS
Antenna GPS esterna
Fascette (3)
Gigabit PoE Adapter (50 V, 1,2 A)
Cavo di alimentazione

Panoramica dei componenti hardware

Staffa di allineamento

Regolazione dell'altezza

Regolazione dell'azimut

Punto di messa a terra

Bulloni di bloccaggio

Cordini

Copertura porta

Blocco della copertura

LED, porte e display

LED di velocità (porta dati)

Spento

10/100 Mbps

Acceso

1000 Mbps

LED di collegamento/attività (porta dati)

Spento

Nessun collegamento Ethernet

Acceso

Collegamento Ethernet stabilito

Lampeggiamento casuale

Attività Ethernet

LED GPS (porta ausiliaria)

Spento

Nessuna sincronizzazione GPS

Acceso

In funzione (segnale forte)

Lampeggiamento normale*

In funzione (segnale debole)

LED di modulazione (porta ausiliaria)

Spento

¼x o 1x (QPSK SISO)

Lampeggiamento breve*

2x (QPSK MIMO)

Lampeggiamento normale*

4x (16 QAM MIMO)

Lampeggiamento lungo*

6x (64 QAM MIMO)

Acceso

8x (256 QAM MIMO)

LED Master/Slave

Spento

Modalità Slave

Acceso

Modalità Master

LED di stato del collegamento RF

Spento

RF disattivata

Lampeggiamento breve*

Sincronizzazione

Lampeggiamento normale*

Segnalazione

Lampeggiamento lungo*

Registrazione

Acceso

In funzione

LED di velocità (porta di configurazione)

Spento

10 Mbps

Acceso

100 Mbps

LED di collegamento/attività (porta di configurazione)

Spento

Nessun collegamento Ethernet

Acceso

Collegamento Ethernet stabilito

Lampeggiamento casuale

Attività Ethernet

Porta GPS

Collegare l'antenna GPS esterna al connettore SMA.

Pulsante di ripristino

Per ripristinare le impostazioni predefinite, premere e tenere premuto il pulsante Reset (Ripristino) per più di cinque secondi mentre l'unità è accesa.

Porta dati

Porta da 10/100/1000 Mbps per la gestione di tutto il traffico utente.

Porta ausiliaria

Porta per il puntamento del tono audio.

Display a LED

Display digitale utilizzato per informazioni su alimentazione, stato e modalità.

Potenza RX (-dBm)

Numero

Segnale RX decodificabile

Numero lampeggiante

Segnale RX non decodificabile

Condizione di sovraccarico

Porta di configurazione

Porta protetta da 10/100 Mbps per la configurazione. Per impostazione predefinita, questa è l'unica porta in grado di monitorare, configurare e/o aggiornare il firmware.

* Lampeggiamento breve (ciclo di accensione/spegnimento 1:3)
Lampeggiamento normale (ciclo di accensione/spegnimento 1:1)
Lampeggiamento lungo (ciclo di accensione/spegnimento 3:1)

Requisiti di installazione

Connessione PoE

ConfigurazioneairFiber

Le istruzioni contenute in questa sezione spiegano come accedere all'interfaccia di configurazione airFiber e configurare le seguenti impostazioni:

  1. Collegare un cavo Ethernet dal computer alla porta CONFIG su airFiber AF-24HD.

  2. Configurare l'adattatore Ethernet del computer con un indirizzo IP statico sulla sottorete 192.168.1.x (ad esempio, 192.168.1.100).
  3. Avviare il browser web. Digitare http://192.168.1.20 nel campo dell'indirizzo, quindi premere enter (Invio) (PC) o return (Mac).

  4. Si apre la schermata Login. Immettere ubnt nei campi Username (Nome utente) e Password. Effettuare una selezione dei campi Country (Paese) e Language (Lingua). Per utilizzare il prodotto, è necessario accettare i Termini di utilizzo. Fare clic su Login.

    Nota: le versioni dei prodotti per gli Stati Uniti sono vincolate al codice paese degli Stati Uniti al fine di garantire la conformità alle normative FCC.

  5. Fare clic sulla scheda Wireless.

  6. Immettere le Basic Wireless Settings (Impostazioni wireless di base):
    1. Per una radio airFiber AF-24HD, selezionare Master nel menu a discesa Wireless Mode (Modalità wireless). Per l'altra radio airFiber AF-24HD, mantenere l'impostazione predefinita Slave.
    2. Immettere un nome nel campo Link Name (Nome collegamento). Questo deve essere uguale sia sull'unità Master sia sull'unità Slave.
    3. Per il menu a discesa Duplex:
      • Half Duplex Modalità predefinita. Le frequenze TX e RX possono essere uguali o diverse per adattarsi alle interferenze locali.
      • Full Duplex Le frequenze TX e RX devono essere diverse.
    4. Selezionare una TX Frequency (Frequenza TX). Questa deve corrispondere alla RX Frequency (Frequenza RX) sull'altra radio airFiber AF-24HD.
    5. Selezionare una RX Frequency (Frequenza RX). Questa deve corrispondere alla TX Frequency (Frequenza TX) sull'altra radio airFiber AF-24HD.
    6. Se necessario, modificare le impostazioni Output Power (Potenza in uscita), Maximum Modulation Rate (Velocità di modulazione massima) e/o RX Gain (Guadagno RX).
  7. Configurare la Wireless Security (Sicurezza wireless):
    1. Selezionare il Key Type (Tipo di chiave) AES, HEX o ASCII.
    2. Nel campo Key (Chiave):
      • HEX Inserire 16 byte (otto valori HEX a 16 bit: 0-9, A-F o a-f). È possibile omettere gli zeri e utilizzare i due punti, in modo simile al formato IPv6.

        Nota: l'interfaccia di configurazione airFiber supporta i formati IPv6, esclusi i simboli puntati e la notazione "::" (doppio segno di due punti).

      • ASCII Immettere una combinazione di caratteri alfanumerici (0-9, A-Z o a-z).
  8. Fare clic su Change (Cambia), quindi su Apply (Applica).
  9. L'opzione In-Band Management (Gestione in banda) è attivata per impostazione predefinita, perciò ogni radio airFiber deve avere un IP Address (Indirizzo IP) univoco. (Se le radio airFiber utilizzano lo stesso IP Address (indirizzo IP), l'utente potrebbe non avere accesso alle radio airFiber tramite le porte DATA). Per modificare le impostazioni di rete:
    1. Fare clic sulla scheda Network (Rete).

    2. Modificare IP Address (Indirizzo IP), Netmask e altre impostazioni per renderle compatibili con la propria rete.
    3. Fare clic su Change (Cambia), quindi su Apply (Applica).

Ripetere sull'altra radio airFiber le istruzioni riportate nella sezione Configurazione airFiber. Dopo aver configurato le radio airFiber, scollegarle e spostarle nel sito di installazione.

Installazione dell'hardware

  1. Nota: orientare la staffa di montaggio su palo intorno a quest'ultimo in modo che sia rivolta nella direzione dell'altra radio airFiber AF-24HD.

  2. Nota: allentare ma NON rimuovere gli otto bulloni di bloccaggio situati sulla staffa di allineamento.

  3. AVVERTENZA: per evitare lesioni, assicurarsi che tutte e quattro le viti siano inserite correttamente e serrate a fondo.

  4. Fissare l'altra estremità del cavo di messa a terra a un pilone, un palo, una torre o una barra di messa a terra.
  5. AVVERTENZA: una messa a terra non adeguata delle unità airFiber renderà nulla la garanzia.

    Nota: il cavo di messa a terra deve essere il più corto possibile e di lunghezza non superiore a un metro.

Collegamento dell'antenna GPS

Individuare un punto di montaggio per l'antenna GPS esternache abbia una visuale libera verso il cielo e sia al di sopra e il più lontano possibile dalla radio AF-24HD.

  1.  
  2. OPPURE

Collegamento Ethernet

Nota: Per una maggiore protezione, si consiglia di installare due soppressori di sovratensione, ad esempio Ubiquiti Ethernet Surge Protector, modello ETH-SP-G2. Installare il primo dispositivo di protezione da sovratensione entro un metro dalla porta DATA airFiber e installare il secondo dispositivo di protezione da sovratensione nel punto di ingresso dell'alloggiamento dell'apparecchiatura di rete cablata.

Di seguito è riportato il diagramma di un'installazione completata con i dispositivi di protezione da sovratensione consigliati installati.

Allineamento

Suggerimenti

Creazione di un collegamento preliminare

Regolare le posizioni delle unità Master e Slave per stabilire un collegamento preliminare. A tale scopo, è necessario che le unità Master e Slave si trovino entro pochi gradi dalla linea di visibilità tra le radio airFiber.

Nota: l'unità Master deve essere puntata prima verso l'unità Slave, poiché quest'ultima non trasmette alcun segnale RF finché non rileva le trasmissioni dall'unità Master.

  1. Per entrambe le unità Master e Slave, assicurarsi che gli otto bulloni di bloccaggio sulla staffa di allineamento siano allentati a sufficienza ruotando manualmente ciascuna rondella.

    AVVERTENZA: tutti i bulloni di bloccaggio DEVONO essere allentati per evitare di danneggiare l'alloggiamento della radio airFiber.

  2. Per entrambe le unità Master e Slave, assicurarsi che i bulloni di regolazione dell'azimut (AZ) e dell'altezza (EL) si trovino al centro dei rispettivi intervalli di regolazione.

  3. Master Puntare l'unità Master verso l'unità Slave. Se necessario, regolare la posizione dell'unità Master sul palo:
    1. Allentare i dadi esagonali.

    2. Regolare la staffa di montaggio su palo e i morsetti.
    3. Serrare i dadi esagonali.
  4. Slave Puntare l'unità Slave verso l'unità Master per ottenere il livello di segnale ricevuto più forte sul display numerico a LED dell'unità Slave, situato accanto alla porta OONFIG. Se necessario, regolare la posizione dell'unità Slave sul palo.

    Nota: i valori sui display a LED sono visualizzati in dBm negativi (-). Ad esempio, 61 indica -61 dBm, valore più forte di -72 dBm.

  5. Master Regolare l'azimut e l'altezza dell'unità Master finché il livello di segnale ricevuto più forte non è visualizzato sul display a LED dell'unità Master.
    1. Modificare la posizione del bullone di regolazione dell'azimut (AZ) dell'unità Master nel relativo intervallo di regolazione.

    2. Modificare la posizione del bullone di regolazione dell'altezza (EL) dell'unità Master nel relativo intervallo di regolazione.

Nota: Se il display a LED indica una condizione di sovraccarico , fare riferimento alla sezione seguente, Regolazione del guadagno RX.

Regolazione del guadagno RX

Accedere ad airOS® e fare clic sulla scheda Wireless per selezionare il guadagno appropriato per l'antenna RX: High (Alto) (impostazione predefinita) o Low (Basso). Se il collegamento è molto breve o in fase di test, selezionare Low (Bassa),per evitare che il segnale non venga distorto.

Nota: La distanza minima di collegamento è di circa 100 m (328 piedi).

Per collegamenti tra 100 m (328 piedi) e 800 m (2.625 piedi):

Regolazione del collegamento

I bulloni di regolazione dell'azimut (AZ) e dell'altezza (EL) della staffa di allineamento consentono di regolare l'azimut e l'altezza entro un intervallo di ±10°. Per un allineamento preciso, effettuare le regolazioni su un'estremità del collegamento, mentre l'altro installatore controlla il livello del segnale ricevuto all'altra estremità del collegamento. NON effettuare regolazioni simultanee sulle unità Master e Slave.

  1. Slave Regolare l'azimut e l'altezza dell'unità Slave finché l'altro installatore non vede il livello di segnale ricevuto più forte visualizzato sul display a LED dell'unità Master.
  2. Master Regolare l'azimut e l'altezza dell'unità Master finché l'altro installatore non vede il livello di segnale ricevuto più forte visualizzato sul display a LED dell'unità Slave.
  3. Ripetere i punti 1 e 2 fino a ottenere un collegamento simmetrico, con livelli di segnale ricevuto entro 1 dB l'uno dall'altro. Questo garantisce la migliore velocità di trasmissione dati possibile tra le radio airFiber.
  4. Bloccare l'allineamento su entrambe le radio airFiber serrando tutti e otto i bulloni di bloccaggio sulla staffa di allineamento.
  5. Osservare il display a LED di ciascuna radio airFiber AF-24HD per assicurarsi che il valore rimanga costante durante il serraggio dei bulloni di bloccaggio. Se il valore dei LED cambia durante il processo di bloccaggio, allentare i bulloni di bloccaggio, finalizzare l'allineamento di ciascuna radio airFiber AF-24HD e serrare nuovamente i bulloni di bloccaggio.

Sono disponibili tre metodi per determinare il livello del segnale ricevuto:

Per istruzioni sui metodi che prevedono l'uso dell'interfaccia di configurazione airFiber e il tono audio, consultare la Guida per l'utente di airFiber AF-24HD. La Guida per l'utente è disponibile all'indirizzo: ui.com/download/airfiber

Responsabilità della conformità da parte dell'installatore

I dispositivi devono essere installati da personale qualificato ed è responsabilità dell'installatore assicurarsi che il dispositivo sia utilizzato entro i requisiti normativi nazionali e locali.

I campi Frequencies (Frequenze) e Output Power (Potenza in uscita) vengono forniti all'installatore professionale per aiutarlo a rispettare i requisiti normativi.

Specifiche

airFiber AF-24HD

Dimensioni

593 x 768 x 370 mm (23,35 x 30,24 x 14,57")
supporto non incluso

Peso

17,3 kg (38,14 libbre)
supporto incluso

Frequenza operativa

24,05 - 24,25 GHz

GPS

Sincronizzazione orologio GPS

EIRP

~33 dBm (FCC/IC), ~20 dBm (CE)

Precisione di frequenza

±2,5 ppm senza sincronizzazione GPS
±0,2 ppm con sincronizzazione GPS

Ampiezza di banda canale

100 MHz

Massimo consumo di alimentazione

< 50 W

Alimentazione

Gigabit PoE Adapter da 50 V, 1,2 A (incluso)

Metodo di alimentazione

PoE (Power over Ethernet) passivo (42-58 V CC)

Certificazioni

CE, FCC, IC

Montaggio

Kit di montaggio su palo (incluso)

Temperatura di esercizio

Da -40 a 55° C (da -40 a 131° F)

Antenna sdoppiabile integrata

Guadagno TX

33 dBi

Guadagno RX

40 dBi

Larghezza del fascio

< 3,5°

Rapporto avanti/dietro

70 dB

Polarità

Polarizzazione Dual-Slant

Isolamento tra polarità

> 28 dB

Interfaccia di rete

Porta dati

(1) porta 10/100/1000 Ethernet

Porta di configurazione

(1) porta 10/100 Ethernet